Quarta candelina

I compleanni si festeggiano e non è il caso di vergognarsi. Il 14 novembre 2004 nasceva Conversario inquieto, ospitato dalla piattaforma di Bloggers. Era nato come una sfida, un esperimento; mese dopo mese ha cambiato volto, anche senza il consenso dell’amministratore. Da giugno ho spostato il sito su WordPress, ma a qualcuno è spiaciuto non riuscire più a leggere quanto era stato scritto negli anni precedenti. Ho deciso così di rimediare, inserendo qui i pdf che raccolgono i testi pubblicati in quattro anni. Buona lettura cumulativa a tutti.

Conversario inquieto – 1 (2004-2005)

Conversario inquieto – 2 (2005-2006)

Conversario inquieto – 3 (2006-2007)

Conversario inquieto – 4 (2007-2008)

Annunci

Una Risposta

  1. Passo alle vie di fatto per accorciare i tempi di risposta.
    1^ domanda:
    Ho letto oggi, prima su LA STAMPA, delle prossime 11/01 celebrazioni del 10° della scomparsa di Fabrizio De André; poi sono corso sulla Pravdetta di Reggio a cercare notizie su riti locali di evocazione della Buonanima. e scopro che gli UNICI, anche se con il massimo dei voti (leggi PMF), a darsi da fare sono quelli del DE ANDRE’ di Casalgrande.
    UNA VERGOGNA!!!
    L’assessore Catellani, che ha visioni mistiche più dei tre pastorelli di Fatima, con BATTISTI era riuscito a fare il miracolo, col Vandelli – uno dei migliori interpreti di Mogol-Battisti – in piazza Prampo.
    Stavolta, complici i rigori invernali e le celebrazioni del 7 luglio – pardon – 7 gennaio, non si cucca nothing!
    Ma ci sarebbe sempre l’Ariosto, il cui tetto tiene anche sotto la neve!
    2^ domanda
    Letto con “comprensibile” interesse l’intervista a Storchi, dove si narra di una ex gheisha trasformata in virtuosa rivenditrice di libri e musica.
    Bellissima idea che mi trova in vibrazione sulla stessa lunghezza ( a meno ke non sia fibrillazione).
    Sei in grado di dirmi, se è già stato individuato il pretendente al posto (di cavalier servente delle gheisha di cui sopra) o se aspettano altri contenders in arrivo non si sa da dove.
    PS – Potrei anche fare il favore a qualcuno di gettarmi nell’agone – annessi e connessi.
    Gracias – Eugenio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: